Grinzane Cavour protagonista di “Meraviglie” mercoledì 10 gennaio

GRINZANE CAVOUR «Quasi sei milioni di telespettatori potranno ammirare le nostre meraviglie. Siamo felici che il castello di Grinzane Cavour, unitamente alla casa di caccia della Bela Rosin e al racconto di Paolo Conte nel suo emozionante concerto al Teatro Sociale di Alba, siano i protagonisti della seconda puntata di questa eccezionale produzione Rai» dichiara il direttore dell’Enoteca regionale piemontese Cavour Marco Scuderi.

“Meraviglie”, questo il titolo del programma in quattro puntate condotto da Alberto Angela che mira a promuovere i 53 siti italiani patrimonio mondiale dell’umanità e le altre innumerevoli bellezze del Bel Paese, avvalendosi del racconto di un personaggio noto.

Nel corso della seconda puntata, in onda mercoledì 10 gennaio alle 21.20 su Raiuno, assisteremo a un percorso che attraverserà l’Italia svelando storia, tesori, architetture, arte.

La prima tappa sarà costituita dalla Reggia di Caserta con la partecipazione dell’attore partenopeo Toni Servillo, mentre la seconda tappa sarà quella dedicata al Castello di Grinzane Cavour e alla Tenuta di Fontanafredda.

La terza e ultima tappa sarà riservata ad Assisi, alle figure di San Francesco e Giotto con l’accompagnamento dell’attrice umbra Monica Bellucci.

«Ci fa piacere che un programma di così ampia audience, con il suo autorevole curatore e conduttore Alberto Angela, si interessi al Castello di Grinzane Cavour, a ulteriore conferma della bellezza, della unicità e del valore storico e territoriale che è patrimonio dell’Italia e del mondo» dichiara Tomaso Zanoletti, presidente dell’Enoteca regionale piemontese Cavour.