La star cinese Ma Li gira alcuni filmati promozionali per il turismo in Piemonte a Grinzane e alla Bernardina

TORINO Il Piemonte ospita per due giorni, il 4 e 5 marzo, la star cinese Ma Li: attrice e conduttrice televisiva tra le più conosciute in patria, è celebre per aver fatto parte del cast di alcuni film di grande successo, due dei quali visti da oltre un miliardo di spettatori, e protagonista anche del recente adattamento per il mercato cinese del film italiano Perfetti sconosciuti.

La presenza dell’attrice in Piemonte rientra nell’ambito del progetto Joint promotion platform – programma europeo di promozione turistica sul mercato cinese lanciato nel 2018 in occasione dell’anno del turismo Europa-Cina – a cui la Regione ha aderito con il coordinamento, a livello regionale, a Dmo Piemonte, società in house della Regione per la valorizzazione turistica e agroalimentare del territorio.

La star cinese Ma Li gira alcuni filmati promozionali per il turismo in Piemonte a Grinzane e alla BernardinaL’accoglienza sul nostro territorio di Ma Li è stata organizzata in collaborazione con Turismo Torino e Provincia, l’Ente turismo Langhe Monferrato Roero e Film commission Torino Piemonte: l’attrice sarà coinvolta nella realizzazione di una serie di video in alcune suggestive location, realizzati da una troupe dell’edizione cinese della rivista Harper’s bazaar. In particolare, oggi le riprese saranno effettuate nel centro di Torino e alla Reggia di Venaria, domani invece la celebrity sarà al Castello di Grinzane Cavour e nella tenuta Ceretto di Alba.

I video e i contenuti che saranno realizzati in questi giorni saranno poi pubblicati sui principali canali della rivista e sui siti delle altre testate dello stesso gruppo editoriale, oltre che sui profili social dell’attrice.

Il presidente dell’Ente Turismo Luigi Barbero commenta: «Questa iniziativa conferma l’importanza del mercato cinese per Langhe Monferrato Roero e per tutto il Piemonte. Sono già stati sviluppati alcuni progetti in questa direzione, ma sicuramente la presenza di una figura di alto prestigio e popolare come l’attrice Ma Li non può far altro che aumentare la visibilità del nostro territorio. Il mondo dello spettacolo e l’industria cinematografica si stanno rivelando, infatti, potenti mezzi di comunicazione per la promozione territoriale».

«Ospitare in Piemonte una personalità così conosciuta in Cina, nell’ambito del programma europeo di promozione turistica a cui abbiamo aderito l’anno scorso, è sicuramente una significativa opportunità di visibilità per i nostri territori», dichiara Antonella Parigi, assessore regionale alla cultura e al turismo. «Un’attività importante, che si inserisce in una più generale strategia di rafforzamento della nostra presenza sul mercato cinese che, non dimentichiamolo, è il primo al mondo in termini di spesa e il secondo più grande per i viaggi all’estero, e sul quale abbiamo lavorato in particolare in questi mesi attraverso la piattaforma coordinata dalla European travel commission».

Il programma Joint promotion platform ha anche previsto, tra marzo 2018 e marzo 2019, diverse attività online, quali campagne promozionali sui siti di alcune importanti agenzie di viaggio online e sulle pagine Visiteurope e Ue China tourism year dei principali canali social, oltre alla creazione di sezioni dedicate su alcune guide digitali, e di alcune azioni offline, come l’organizzazione, in novembre, di un viaggio stampa per un importante blogger (Japaul, che vanta un seguito di circa 1.500.000 follower).

Banner Gazzetta d'Alba