Rifiuti stoccati illecitamente a Mombaruzzo: tre persone denunciate dai Carabinieri.

ASTI I controlli dei carabinieri sugli impianti di gestione rifiuti hanno portato alla denuncia di tre cittadini macedoni, un 30enne di Ricaldone (Alessandria), un 40enne di Nizza Monferrato   e un 50enne di Cassine (Alessandria) per attività di gestione rifiuti non autorizzata.

L’intervento dei militari, avvenuto nel Comune di Mombaruzzo in località “tiro a segno”, ha consentito di rinvenire in un terreno di proprietà privata la presenza di rifiuti ingombranti non pericolosi nonché la presenza di due roulotte già destinatarie di ordinanze di smaltimento. Gli accertamenti effettuati, oltre alla responsabilità penali in capo agli indagati, hanno escluso qualsiasi tipo di coinvolgimento da parte del proprietario e dell’affittuario del terreno.