Aumento dell’Iva al 22% sulle patenti, batosta da 550 milioni di euro

Aumento dell'Iva al 22% sulle patenti, batosta da 550 milioni di euro

ROMA Fine dell’esenzione IVA con il rischio di mettere la parola fine sulle autoscuole italiane. Dal 3 settembre, per la patente di guida si applica l’IVA al 22 per cento, anche retroattivamente sino al 2014.

È l’effetto della risoluzione 79 dell’Agenzia delle Entrate, del 2 settembre scorso, che accoglie il principio di una sentenza della Corte di Giustizia Europea del 14 marzo di quest’anno che nega che l’insegnamento delle autoscuole abbia gli stessi requisiti di scuole o università e che, perciò, debba essere sottoposto all’imponibilità IVA.

La conseguenza è che le autoscuole dovranno aumentare il loro listino e contattare tutti gli ex allievi e chiedere loro di pagare un sovrapprezzo.

Dal 2014 al 2018, in Italia hanno conseguito le patenti di guida 3.857.512 persone. Su una stima al ribasso di 650 euro per patente, per gli oltre 2 miliardi e mezzo di euro di imponibile il recupero IVA si aggira sui 550 milioni di euro. Ma le autoscuole non hanno alcun potere coercitivo per recuperare questa somma. Perciò, le cinquemila partite IVA che corrispondono alle settemila autoscuole attive in Italia potrebbero vedersi costrette a versare ciascuna circa 110 mila euro al Fisco.

Il che coinciderebbe con la fine delle loro attività. «Ci opporremo senz’altro – dichiara Emilio Patella, Segretario nazionale delle Autoscuole UNASCA -, un conto è un adeguamento normativo ma il recupero retroattivo è tutta un’altra storia. Le autoscuole non hanno alcun titolo per
riscuotere quelle somme dagli ex allievi, che potrebbero opporsi. Quindi saremo costretti a mettere mano al nostro mportafoglio, ma per attività quasi sempre a conduzione famigliare questa opzione sarebbe fatale. Su questo daremo battaglia.

Totale idonei autoscuole 2014/2018 3.857.512 persone fisiche
Media costo patente 650,00 euro
Stima totale imponibile 2.507.382.800,00 euro
Stima IVA 22% 550 mln euro (551.624.216,00)
Totale P. IVA Autoscuole 5.000
Stima quota parte per singola P.IVA 110.000,00 euro

Banner Gazzetta d'Alba