Go wine porta 750 vini da degustare

ALBA  Langhe e Roero con i loro produttori vinicoli saranno protagonisti della ventunesima Festa del vino organizzata da Go wine, associazione di appassionati di enoturismo nata ad Alba.

L’appuntamento è per domenica 29 settembre quando nelle vie del centro storico saranno presenti le espressioni vinicole più rappresentative del territorio per far degustare i propri prodotti. I banchi d’assaggio saranno disposti tra via Cavour, piazza Risorgimento e via Vittorio Emanuele e saranno aperti dalle 14 alle 20.

Il costo delle degustazioni (che sono illimitate) è di 15 euro, con calice e taschina in omaggio. Per i tesserati Go wine il prezzo è ridotto a 12 euro, mentre chi acquista in prevendita (scrivendo a stampa.eventi@gowinet.it ) avrà diritto a uno sconto di 3 euro e a un gadget.

«La nostra festa è divenuta un appuntamento molto amato dagli appassionati enoici, italiani ed esteri», spiegano gli organizzatori di Go wine. «Anche quest’anno consentirà di percorrere l’itinerario da piazza Risorgimento lungo tutta via Maestra e anche via Cavour, trasformando per un giorno il centro storico in una via del vino». I produttori saranno suddivisi tra i gazebo dei Comuni partecipanti e presenteranno circa 750 etichette, da Barolo e Barbaresco, fiori all’occhiello del territorio, agli altri nobili vini: il Nebbiolo, il Roero, il Roero Arneis, la Barbera e il Dolcetto.

L’evento è arricchito da due importanti iniziative che caratterizzano la giornata: il meeting nazionale dei soci Go wine e il progetto “Adotta un vitigno”

Per il terzo anno consecutivo, in occasione della Festa del vino, soci Go wine provenienti da diverse parti d’Italia si ritroveranno per un momento di confronto e dibattito sull’attività dell’associazione. In particolare saranno presentati alcuni risultati del progetto “Adotta un vitigno” lanciato nel 2018. I vitigni protagonisti di questo incontro sono il Rossese e la Vespolina. I vitigni e i vini saranno poi presentati a tutto il pubblico della Festa del Vino in uno spazio espositivo nei pressi di Piazza Risorgimento.

Interverrà al meeting Barbara Ronchi della Rocca, giornalista televisiva e scrittrice, con un relazione sui temi della storia del vino fra alimento e piacevolezza. È prevista la degustazione commentata di alcuni vini. Sono previste presenze dai Club di Milano, Como, Savona, Genova, Torino, Reggio Emilia, Roma e Alba.