Coronavirus: due anziani deceduti nella casa di riposo di Castagnole delle Lanze

Coronavirus: a Casale Monferrato tenda davanti all'ospedale per screening dei casi sospetti 2
Immagine d'archivio

CASTAGNOLE DELLE LANZE Il Comune di Castagnole delle Lanze ha comunicato, sulla propria pagina  Facebook, che a oggi (lunedì 20 aprile), sul territorio comunale sono stati effettuati 45 tamponi, di cui 19 sono risultati positivi al coronavirus. La situazione aggiornata è la seguente: sette persone in quarantena domiciliare assistita, di cui quattro in via di guarigione e undici anziani della residenza San Giovanni. Purtroppo, nel conteggio, bisogna tenere conto anche di tre decessi, due dei quali nella casa di riposo castagnolese.

A Canelli i positivi al coronavirus sono ancora 13, di cui quattro ricoverati in ospedale, mentre rimangono sei le quarantene disposte dall’Asl di Asti, tutti in buone condizioni di salute e in via di guarigione. A oggi, sono sei le persone ufficialmente guarite nella cittadina spumantiera. A Canelli, sulla totalità dei contagiati soltanto due hanno un’età inferiore ai quarant’anni.

Fabio Gallina

Banner Gazzetta d'Alba