Cirio: “Piemonte in salute, da domani, mercoledi 3 giugno riapriamo al resto d’Italia”

Cirio, il Piemonte non è a rischio

“La Festa della Repubblica quest’anno ha un duplice significato. Festeggiamo i valori della democrazia e della libertà, compressa negli ultimi mesi a causa dell’emergenza sanitaria”. Lo afferma in il governatore Alberto Cirio, che in video conferenza conferma la riapertura per mercoledì 3 giugno al resto d’Italia del Piemonte, “una regione in salute”, e, “dalla metà di giugno, anche al resto d’Europa”.
“I dati di oggi – sottolinea Cirio – testimoniano gli ottimi parametri, ma anche il grande lavoro fatto”

Ansa

Banner Gazzetta d'Alba