Novello: una sedia gigante in piazza Monviso ricorda Samuele Vaira

Novello: una sedia gigante in piazza Monviso ricorda Samuele Vaira 1

NOVELLO Un anno fa Samuele Vaira se ne andava, a diciott’anni, in un terribile incidente stradale, sulla provinciale che collega la sua frazione, Vergne, con Novello. Da martedì 28 luglio una sedia gigante, inaugurata in piazza Monviso, lo ricorda. «Era uno dei luoghi preferiti di Samuele: qui si trovava spesso con gli amici», spiega il cugino Francesco Vaira, consigliere comunale a Narzole per la frazione Vergne. «Con questa sedia abbiamo voluto creare qualcosa di originale e trasmettere, allo stesso tempo, un messaggio di serenità e speranza che speriamo tutti possano cogliere». La cerimonia, alla presenza dei sindaci di Novello, Narzole, Monforte e Barolo, si è aperta con la benedizione impartita da don Marco Bevione, parroco di Novello e Vergne. La bozza della sedia, perfezionata e realizzata a titolo gratuito dall’azienda Boat Lift di Diano, è stata disegnata dai genitori del ragazzo, Maurilio e Bruna, e dalle tre sorelle, Miriana, Angelica e Isabella. I colori sono quelli preferiti da Samuele.

Davide Gallesio

Banner Gazzetta d'Alba