Anche oggi in Piemonte rilevate oltre 4mila nuove infezioni da coronavirus

TORINO L’epidemia si diffonde in Piemonte al ritmo di cinque malati ogni guarito: il bollettino di oggi riporta 4.437 nuovi casi a fronte di 819 guarigioni e 45 decessi.

37.812 pazienti guariti

Oggi l’Unità di crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti guariti sono complessivamente 37.812 (+819 rispetto a ieri) così suddivisi su base provinciale: Alessandria 4.196, Asti 2.021, Biella 1.193, Cuneo 4.284 (+194 rispetto a ieri), Novara 3.275, Torino 19.517, Vercelli 1.680, Verbano-Cusio-Ossola 1.228, extraregione 244, oltre a 174 in fase di definizione.

I decessi sono 4594

Sono 45 i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati dall’Unità di .risi della Regione Piemonte, di cui 6 verificatisi oggi (l’ aggiornamento comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi Covid).

Il totale è ora 4.594 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 725 Alessandria, 283 Asti, 239 Biella, 448 Cuneo (+10 rispetto a ieri), 449 Novara, 2.017 Torino, 248 Vercelli, 138 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 47 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

La situazione dei contagi


I casi di persone finora risultate positive al Covid-19 in Piemonte sono 93.895 (+4.437 rispetto a ieri), di cui 1.759 (40%) asintomatici.

I casi sono stati rilevati così: 1.834 screening, 959 contatti di caso, 1.644 in fase di definizione. I nuovi casi provengono da: 311 Rsa strutture socio-assistenziali, 389 scolastico, 3.737 popolazione generale.
La suddivisione complessiva su base provinciale diventa: 8.270 Alessandria, 4.388 Asti, 3.035 Biella, 11.779 Cuneo (+746 rispetto a ieri), 6.995 Novara, 51.938 Torino, 3.349 Vercelli, 2.525 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 602 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 1014 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

I ricoverati in terapia intensiva sono 284 (+16 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 4.122 (+251 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 47.083.

I tamponi diagnostici finora processati sono 1.134.670 (+17.390 rispetto a ieri), di cui 622.098 risultati negativi.