Valanga sopra Sestriere, due scialpinisti dispersi

SESTRIRE Due scialpinisti non hanno fatto rientro da un’escursione sulle montagne di Sestriere e si teme che possano essere stati travolti da una valanga.

I Carabinieri di Sestriere hanno allertato poco fa i tecnici del Soccorso alpino e speleologico Piemontese.

Da una prima ricognizione effettuata da valle con il Binocolo è stato notato un evidente distacco valanghivo nella zona della Cima del Bosco e del Col Chalvet, al confine tra i comuni di Cesana e Sauze di Cesana.

Al momento l’eliambulanza 118 si sta apprestando a portare in quota le prime squadre per una ricognizione sulla valanga.