Sostenibilità incrociate: appuntamenti sul cambiamento climatico.

ALBA Dal 29 al 31 ottobre il Teatro sociale “Busca” ospiterà il ciclo di incontri Sostenibilità incrociate nell’ambito della Fiera del tartufo bianco d’Alba. Una serie di appuntamenti gratuiti aperti al pubblico che metterà in contatto mondi apparentemente distanti, quali cucina d’autore, alta finanza, innovazione digitale, artigianato d’eccellenza, alta moda, arte, musica, design e cultura: il filo conduttore sarà la sostenibilità declinata su tre assi diversi (ambientale, economica e sociale). Il dialogo, moderato sempre giornalista gastronomico Paolo Vizzari, partirà dalla ristorazione per contaminarsi con i vari protagonisti di Sostenibilità incrociate in un continuo rimando tra globale e locale.

L’ingresso è gratuito, con prenotazione obbligatoria (www.fieradeltartufo.org/sostenibilita-incrociate/).

VENERDÌ 29 OTTOBRE – Teatro sociale Busca, Sala “M. Torta Morolin”

29

Ore 17.00 – Anteprima L’estetica sostenibile
Samuel Romano, cantautore
Marco Rainò, architetto

SABATO 30 OTTOBRE – Teatro sociale Busca, Sala “M. Torta Morolin”

Ore 10 – La sostenibilità umana e virtuale
Norbert Niederkofler, Chef tre stelle Michelin, una stella Michelin verde, del ristorante St. Hubertus di San Cassiano
Luba Manolova, Director Business Group Lead – Microsoft 365/Modern Work & Security, Marketing & Operations

Ore 15 – Dietro ai numeri: come la finanza cambia volto e si fa sostenibile
Andrea Viganò, chairman & ceo di BlackRock
Fabrizio Palenzona, dirigente d’azienda, banchiere e politico italiano

Ore 17 – La sostenibilità del ricordo
Valerio Berruti, Artista
Patrizia Sandretto Re Rebaudengo, Presidente Fondazione Sandretto Re Rebaudengo

DOMENICA 31 OTTOBRE – Teatro sociale Busca, Sala “M. Torta Morolin”

Ore 11 – La sostenibilità allargata
Charley Vezza, Direttore Artistico di Gufram
Fabio Novembre, Architetto, Designer
Davide Oldani, Chef due stelle Michelin, una stella Michelin verde, del ristorante D’O di Cornaredo Saturnino Celani, Musicista

Ore 15 – La sostenibilità sociale
Paolo Zegna, ceo Ermenegildo Zegna Group
Stefano Borromeo, ceo Galup

Ore 16.30 – La sostenibilità apparente
La Pina, conduttrice radiofonica di Radio Deejay
Aristide Artusio, Presidente Witt Italia

Ore 18.30 – La sostenibilità delle destinazioni
Liliana Allena, presidente ente Fiera del tartufo bianco d’Alba
Stefano Mosca, direttore ente Fiera del tartufo bianco d’Alba
Roberto Cerrato, direttore del sito Unesco dei Paesaggi Vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato
Fernanda Roggero, giornalista Sole 24 Ore