Ultime notizie

L’opera salesiana braidese si prepara a celebrare don Bosco, il Santo dei Giovani

L'opera salesiana braidese si prepara a celebrare don Bosco, il Santo dei Giovani

BRA Gennaio è il mese di don Bosco e l’opera salesiana braidese si prepara a celebrare il Santo dei Giovani, la cui festa liturgica è martedì 31 gennaio.

La novena a don Bosco comincia domenica 22 gennaio, ma il primo appuntamento sarà martedì 24 gennaio, festa liturgica di S. Francesco di Sales, di cui lo scorso anno si è celebrato il 400 anniversario della morte. In quella serata ci sarà il “Rosario dell’Ausiliatrice”, iniziativa di preghiera avviata a settembre, durante la quale – oltre ai misteri del rosario – si mediterà la figura di S.Francesco di Sales. L’inizio è alle 21.

Venerdì 27 gennaio – a partire dalle 20,45 – un momento di preghiera animato dall’Oratorio e dai vari gruppi dell’istituto, in preparazione alla festa di don Bosco.

Domenica 29 gennaio, festa di don Bosco in oratorio: alle 10 la messa della comunità oratoriana (alle 11,15 altra messa di orario); subito dopo la funzione delle 10 una merenda per i ragazzi, giochi e il pranzo insieme.

Martedì 31 gennaio festa di don Bosco per i giovani studenti sia della scuola media sia del Centro di formazione professionale, con diverse iniziative che si stanno delineando in questi giorni.

L'opera salesiana braidese si prepara a celebrare don Bosco, il Santo dei Giovani 1

Lino Ferrero e Valter Manzone

Banner Gazzetta d'Alba