Alba: 650 bambini partecipano alla mattinata ecologica

Lungo il tragitto dai diversi centri fino a piazza Risorgimento i ragazzi hanno raccolto 24 sacchi di rifiuti indifferenziati, 26 di plastica, 11 di carta, 2 di vetro e 500 cicche

Alba: 650 bambini di Estate insieme hanno partecipato alla mattinata ecologica 3

ALBA Mattinata ecologica per i 650 bambini e ragazzi frequentanti i centri estivi di Estate insieme promossi dall’assessorato ai servizi sociali del Comune di Alba e coordinati dal consorzio socio assistenziale Alba-Langhe-Roero.

Mercoledì 5 luglio bambini e ragazzi tra i 6 ed i 17 anni hanno raccolto rifiuti in città durante l’iniziativa organizzata dai centri estivi Estate insieme Mussotto, Estate sport 2022 – Gs San Cassiano asd, Centro camp d’istà – San Paolo sport Alba, Summer camp Pianeta Duomo, Centro un’estate olimpica – cooperativa Il pianeta, centro Il pianeta Cristo Re, Divin Maestro e centro Casa Maria Ausiliatrice – Moretta.

Alba: 650 bambini di Estate insieme hanno partecipato alla mattinata ecologica

In un’ora e mezza, lungo il tragitto a piedi dalle sedi dei diversi centri dislocati nei vari quartieri cittadini fino a piazza Risorgimento, i ragazzi hanno raccolto 24 sacchi di rifiuti indifferenziati, 26 sacchi di plastica, 11 sacchi di carta, 2 sacchi di vetro e circa 500 cicche di sigaretta gettati a terra.

All’arrivo in piazza Risorgimento, i ragazzi hanno condiviso tutti insieme i risultati della raccolta e presentato all’Amministrazione comunale i loro cartelloni e le loro riflessioni sul tema dell’ambiente. Poi, hanno fatto merenda con le brioche gentilmente donate dalla Ferrero.

Alba: 650 bambini di Estate insieme hanno partecipato alla mattinata ecologica 1

I bimbi più piccoli del centro Casa Maria Ausiliatrice hanno pulito i giardini Giovanni Varda in corso Langhe, mentre i bambini del centro Cristo Re hanno pulito i giardini della piazza antistante la chiesa e i piccoli di Estate sport 2022 hanno raccolto rifiuti nel parco Vita di San Cassiano.

L’iniziativa è stata possibile grazie alla collaborazione con l’assessorato comunale all’ambiente che ha messo a disposizione i materiali per la raccolta e coordinato l’evento con la ditta che si occupa della raccolta dei rifiuti in città.

Dichiara l’assessore ai servizi sociali Elisa Boschiazzo: «Sono felice di questa mattinata ecologica a cui hanno aderito tutti i bambini e ragazzi dei diversi centri estivi. Nei giorni scorsi ogni centro ha preparato e sensibilizzato i ragazzi sulle tematiche relative all’ambiente e all’ecologia e sono arrivati pronti in piazza Risorgimento dove hanno portato, oltre ai rifiuti raccolti lungo il tragitto, anche dei cartelloni realizzati sul tema».

Alba: 650 bambini di Estate insieme hanno partecipato alla mattinata ecologica 2

«Raccogliendo rifiuti oggi avete capito che è meno faticoso gettarli nella spazzatura che in giro per strada», ha detto ai ragazzi l’assessore comunale all’ambiente Lorenzo Barbero. «Gettare i rifiuti negli appositi cestini e fare una buona raccolta differenziata rende l’ambiente più pulito e più bello ed evita anche giornate di lavoro come questa. Ringraziamo i centri estivi per questa lodevole iniziativa, educativa e utile all’ambiente e ringrazio tutti voi per aver partecipato con grande entusiasmo».

Banner Gazzetta d'Alba