Ultime notizie

Un macinino e 33 grammi di hashish trovati dal cane antidroga in una scuola di Asti

Un macinino e 33 grammi di hashish trovati dal cane antidroga in una scuola di Asti

ASTI Ieri (martedì 5 marzo) mattina i ragazzi di un istituto superiore di Asti hanno trovato all’ingresso i Carabinieri assieme a Berla, una femmina di pastore tedesco di 5 anni dal manto nero, in forza al nucleo cinofili antidroga di Volpiano.

Dopo alcuni minuti di ricerca l’animale  ha segnalato, senza indugio, al suo conduttore un incarto celato tra la spazzatura di un cestino dei rifiuti in un corridoio. Il pacchetto conteneva 33 grammi di hashish e un grinder (un piccolo macinino a forma di sfera utilizzato per triturare la sostanza) che sono stati sequestrati per  procedere con i rilievi necessari all’individuazione del responsabile e la sua segnalazione all’autorità giudiziaria.

Il servizio preventivo antidroga è stato svolto in accordo con la direzione scolastica e si innesta nel più ampio progetto di sensibilizzazione e prevenzione dei comportamenti antisociali in particolare sull’uso e l’abuso delle sostanze psicotrope e stupefacenti, al fine di contribuire a creare una cultura dell’informazione che possa consapevolmente orientare i ragazzi e creare quella consapevolezza necessaria, soprattutto in età scolare, ad evitare di intraprendere percorsi sbagliati che possano portare a più gravi forme di dipendenza.

Ulteriori accessi del genere saranno fatti anche in altri istituti della città e di tutta la provincia accompagnati, come di consueto, da appositi momenti di incontro con i ragazzi per discutere della delicata materia unitamente al personale docente.

Banner Gazzetta d'Alba