Da sabato 13 aprile, a Cherasco, la mostra fotografica dello scrittore Flavio Russo

Da sabato 13 aprile, a Cherasco, la mostra fotografica dello scrittore Flavio Russo

CHERASCO È tutto pronto per l’inaugurazione dell’ultima fatica espositiva dello scrittore Flavio Russo, la mostra fotografica Il tempo che è in noi. La presentazione è in programma sabato 13 aprile, alle 16, con ritrovo davanti al Municipio. L’allestimento condensa in 50 pannelli bifacciali, sospesi sotto i portici del palazzo Galli della Mantica e delle centralissime via Cavour e Vittorio Emanuele II, una selezione del materiale tratto dall’archivio appartenente all’autore, dando vita a un piccolo museo a cielo aperto visitabile fino al 30 settembre.

Il risultato è un excursus che incomincia all’indomani del 1870 e della breccia di Porta Pia, ripercorre l’epopea di grandi lignaggi nobiliari cheraschesi a fine Ottocento, si sofferma sulla prima guerra mondiale e l’avvento del fascismo, prima passare all’epoca del boom economico e arrivare al lockdown del 2020. Eventi cruciali e drammatici raccontati dal basso attraverso scatti di vita che ritraggono la comunità, i suoi abitanti, tradizioni e istituzioni.

Banner Gazzetta d'Alba