Ultime notizie

Dall’Uruguay: oggi La Floresta, futuro paese gemellato con Bra compie 113 anni

Dall'Uruguay: oggi La Floresta, futuro paese gemellato con Bra compie 113 anni

URUGUAY La Floresta è un paese vicino a Montevideo, in Uruguay, dove dal 1966 è presente un santuario dedicato alla Madonna dei fiori di Bra. Il santuario sudamericano venne costruito tra il 1930 e il 1966, anno della consacrazione, da braidesi emigrati, che avevano portato con sé anche l’immagine della loro patrona. Con l’aiuto di san Luigi Orione, uno dei santi più devoti della Madonna dei fiori, il santuario venne edificato. la città venne fondata il 21 giugno 1916, per cui compie 116 proprio in questi giorni.

Da qualche mese, grazie a Maria Virginia Gutierrez e Javier Montes i rapporti si sono riallacciati fino alla richiesta del sindaco Nancy Poli e ora è in corso il cammino verso il gemellaggio con Bra. Nel mese di maggio Maria Virginia Gutierrez e suo marito Javier Monte (i cui nonni materni erano originari dell’alessandrino, più precisamente di Caria d’Orba e castelletto d’Orba) erano stati a Bra, ricevuti dalla Giunta comunale precedente e dal sindaco Gianni Fogliato e al Santuario, oltre ad aver visitato anche altri posti significativi della città, dalla casa natale del Cottolengo a Villa Moffa.

Javier Montes, promotore di un progetto con la scuola braidese del secondo Circolo, era ieri, giovedì 20 giugno nella scuola elementare di La Floresta, dedicata alla Madonna dei fiori per spiegare ai ragazzi la storia della cittadino situata a 54 km dalla capitale Montevideo. Ha detto Javier Montes: «Ci emoziona in modo speciale, mantenendo le tradizioni, vivendo in famiglia, con gli amici o in una calma solitudine, alla ricerca della Provvidenza. È in questo periodo che la nostra città termale si trova in un processo di gemellaggio con la città di Bra. Questo sarebbe il primo in 113 anni di storia. Da oggi Bra e La Floresta sono per sempre città gemelle, unite dalla Santa Madre di Cristo».

Lo scambio tra le scuole

Dall'Uruguay: oggi La Floresta, futuro paese gemellato con Bra compie 113 anni 1
«Da La Floresta vogliamo condividere un bellissimo dettaglio che abbiamo ricevuto da Bra», scrive Maria Virginia Gutierrez. «Dalla scuola primaria Franco Gioetti ci hanno inviato bellissimi doni per i nostri bambini»

Anche il sindaco Gianni Fogliato ha inviato le felicitazioni per il ricordo storico della fondazione della cittadina al suo omologo Nancy Poli. Tra le iniziative che stanno promuovendo la conoscenza e l’amicizia tra Bra e La Floresta, un gruppo WhasApp chiamato: Amici della Madonna dei fiori, di cui fanno parte braidesi e uruguiani, nato nei giorni della visita a Bra di Maria Viriginia e Javier, un modo semplice per coltivare relazioni e amicizia e scambi di notizie culturali.

 

Lino Ferrero

Banner Gazzetta d'Alba