Paghiamo solo chi lavora bene

6 Settembre 2011 0

di Maria Grazia Olivero

Nato a Torino nel 1972, Alberto Cirio si è diplomato presso il liceo “Govone” di Alba. Laureato in giurisprudenza, è sposato con Sara ed è papà di Emanuele Alberto e Carolina.A 22 anni è stato nominato vicesindaco di Alba e, poi, assessore al turismo. Dal 2003 è stato al vertice dell’Ente fiera del tartufo bianco, sotto la sua presidenza divenuto internazionale.
Nelle elezioni 2005 è stato eletto in Consiglio regionale con 10.880 voti di preferenza. Nel 2010 è stato riconfermato in Regione con 14.527 voti, risultando il candidato più votato in Piemonte. Oggi è delegato di Roberto Cota a istruzione, sport, turismo e opere post-olimpiche. In questa intervista parla con “Gazzetta” di manovra, politica e di Alba, la città che ha nel cuore. […]

Grandi soldi per piccole opere

26 Luglio 2011 0

di Chiara Cavalleris
La Regione finanzierà la realizzazione e il mantenimento di opere pubbliche di interesse locale, attraverso lo stanziamento di 50 milioni di euro. […]

Modello Alba da copiare

24 Maggio 2011 0

di Matteo Viberti

Sviluppo, competitività, profitto, rinnovamento delle tecnologie e affinamento strategico sono i punti. E se qualcuno avesse da obiettare – la crescita, dicono i critici, prima o poi si dovrà arrestare: le risorse sono limitate e l’accumulazione di pochi implica la privazione di molti –, loro accorciano lo sguardo, dalla scala internazionale a quella locale. […]

1 14 15 16