Ultime notizie

Teatro Sociale sold out per la presentazione del libro di Tomaso Zanoletti, Alba, una piccola grande città

Teatro Sociale sold out per la presentazione del libro di Tomaso Zanoletti, Alba, una piccola grande città

ALBA Martedì 12 marzo ha fatto registrare il tutto esaurito, con oltre 600 spettatori nella sala nuova del Teatro Sociale, la presentazione del libro di Tomaso Zanoletti, Alba, una piccola grande città. Nel volume, l’ex sindaco in carica dal 1977 al 1990, ripercorre la storia della capitale delle Langhe dalle origini alla storia contemporanea, fino agli anni 2000. Percorso che è stato raccontato ieri sera dai quattro relatori che hanno accompagnato l’autore sul palco, Anna Maria Ravagnan di Icom Italia, Alice Raviola dell’Università di Milano, Sergio Soave dell’Università di Torino ed Ettore Paganelli, già primo cittadino della Città di Alba.

Teatro Sociale sold out per la presentazione del libro di Tomaso Zanoletti, Alba, una piccola grande città 1

In platea il Governatore del Piemonte, Alberto Cirio, il consigliere regionale Maurizio Marello, i rappresentanti delle aziende del territorio tra cui la signora Maria Franca Ferrero, il presidente Ferrero Italia Spa, Bartolomeo Salomone, le famiglie Miroglio e Stroppiana, la prefetta Fabrizia Triolo e il questore Carmine Rocco Grassi, il comandante regionale della Guardia di finanza del Piemonte e Valle D’Aosta, generale di divisione Benedetto Lipari, il comandante provinciale della Guardia di finanza di Cuneo colonnello Mario Palumbo, il comandante della Guardia di finanza di Bra, maggiore Matteo Bruno Tagliabue, il comandante provinciale dei Carabinieri di Cuneo, colonnello Giuseppe Carubia, il comandante ella Compagnia Carabinieri di Alba, capitano Giuseppe Santoro, diversi amministratori del presente e del passato e i rappresentanti dei principali enti del territorio. Il libro, per volere dell’autore e anche grazie al contributo della Banca d’Alba e dell’Amministrazione comunale, a fine serata è stato donato a tutti partecipanti.

Teatro Sociale sold out per la presentazione del libro di Tomaso Zanoletti, Alba, una piccola grande città 2
Il sindaco di Alba, Carlo Bo: «Ringrazio Zanoletti per questo lavoro minuzioso che ha richiesto oltre cinque anni di impegno e ricerche e che sono certo diventerà un punto di riferimento importante per la comunità. Per Zanoletti l’anno di svolta della nostra città, prima centro agricolo povero e isolato, è il 1950, quando la Ferrero cambia l’assetto societario e la Miroglio apre lo stabilimento in Santa Barbara. Dietro il successo di questa terra ci sono pionieri visionari, la fatica e il lavoro di tante persone, ma anche l’impegno di amministratori e politici, che qui hanno introdotto un sistema quasi unico, basato sul saper lavorare in sinergia nonostante le diverse ideologie politiche. Si discuteva, ma non ci si divideva mai sui grandi temi. Questo è l’insegnamento che dobbiamo trarre dal passato: continuare a lavorare insieme per il bene della nostra città e del nostro territorio».

Teatro Sociale sold out per la presentazione del libro di Tomaso Zanoletti, Alba, una piccola grande città 3

«La lezione del passato», conferma Zanoletti, «è fondamentale per affrontare al meglio le sfide di domani. Dobbiamo tenere bene a mente che il progresso non è per sempre, i cambiamenti sono sempre più repentini e quotidiani, ma se continueremo a essere una comunità unita, se giovani e meno giovani saranno ancora desiderosi di mettersi al servizio della città, se la collaborazione proseguirà a tutti i livelli, questa città di cui sono molto orgoglioso avrà uno splendido futuro». Conclude il presidente di Banca d’Alba, Tino Cornaglia: «Il titolo del libro racconta un po’ anche la storia della nostra piccola grande banca e lo spirito che emerge dalle sue pagine è lo stesso alla base del mondo del credito cooperativo, che oggi ritroviamo in tanti esempi sul territorio, pensiamo al sistema cooperativo agricolo o a quello della manodopera. Questo libro ci mette tutti di fronte alle nostre responsabilità, proponendoci tanti esempi e percorsi che possono essere guida per superare le difficoltà e raggiungere risultati straordinari».

Banner Gazzetta d'Alba