Stupendi esemplari di rose colorano Alba

Sono numerosissime le varietà di rose presenti sul territorio di Alba. Piantate negli ultimi quindici anni durante la realizzazione e sistemazione di opere pubbliche, rifioriscono magicamente ogni primavera colorando giardini, rotonde, viali e piazze del centro e delle periferie della capitale delle Langhe. Le rose sopportano benissimo il freddo, richiedono poche cure: potate, concimate e trattate con antiparassitari, crescono e rinvigoriscono ogni anno abbellendo la città e i suoi diversi angoli.

Ad Alba Comune fiorito ed Entente florale Europe si trova l’eccezionale rosa a cespuglio Knock Out rossa. Fiorisce dalla primavera fino ai primi geli ed è presente con circa 220 esemplari colorando piazza Garibaldi, alcuni angoli di piazza Savona, la rotonda di via Dario Scaglione e Piana Biglini.

Foto Rose_1

Le rosse rose Schloss Mannheim in cespuglio sono circa 830 esemplari  ammirabili intorno alla fontana della rotonda in frazione Mussotto, in piazza Monsignor Grassi, lungo le aiuole di corso Italia, sul cavalcavia ferroviario di via Luigi Einaudi,  nei viali della scuola media “Macrino” e in corso Europa.

La rosa Schneewittchen anche detta rosa Iceberg, è una rosa bianca floribunda a cespuglio molto profumata presente in città con circa 50 esemplari piantate intorno alla fontana della rotonda in frazione Mussotto e sulla rotonda di via Cillario.

La rosa Robusta rosso scarlatto è presente con circa 80 esemplari che abbelliscono il Giardino della Regina di via Roma e i viali in frazione San Rocco Seno d’Elvio.

Molto d’effetto in città è la rosa Cubana. Circa 150 esemplari con corolle piene rosa arancio adornano piazza Cristo Re, corso Langhe e i viali in frazione San Rocco Seno d’Elvio.

La rosa The Fairy colore rosa chiaro con le sue abbondanti fioriture ininterrotte per tutta la bella stagione e fino alle prime gelate colora piazza Garibaldi e piazza Savona con circa 180 esemplari.

Circa 250 esemplari della rosa Mainaufeuer tappezzante a cespuglio, colore rosso intenso, adornano per tutto il clima mite la rotonda di via Cillario, la rotonda di via Luigi Einaudi e alcuni angoli in frazione Piana Biglini.

Fiori bianco puro dai circa 250 esemplari di rosa Innocencia la tappezzante a cespuglio  fiorente lungo corso Canale.

Foto Rose_2

390 circa gli esemplari di rosa Chinensis Sanguinea, l’arbusto sempreverde con rose rosa, arancio e giallo sfumati da maggio a luglio vicino allo stabilimento Ferrero e  intorno al Tribunale.

Mentre la rotonda di via Luigi Einaudi è abbellita anche da 4 esemplari della rosa rampicante Ilse Krohn Superior  con i suoi grandi fiori bianchi.

Infine, le rose Banksiae Alba Plena e Lutea in 1 e 4 esemplari addobbano la rotonda tra corso Fratelli Bandiera e corso Giacomo Matteotti oltre ad alcuni viali di corso Europa.

La cura delle rose e del verde pubblico albese è a carico del Comune attraverso gli uffici e le ditte incaricate. In città diverse sono le rotonde concesse in gestione ad aziende private che curano gratuitamente la manutenzione in cambio della sponsorizzazione dell’area.

Foto Rose_3

Banner Gazzetta d'Alba