Tre gare in Veneto attendono Matteo Sobrero

In Sudafrica primo podio stagionale per Matteo Sobrero

CICLISMO Sarà una Pasqua in bici e col numero sulla schiena quella che attende Matteo Sobrero. Il giovane corridore di Montelupo Albese, dopo le due vittorie di tappa al Tour of good hope, in Sudafrica, e l’undicesimo posto di sabato scorso alla Strade bianche di Romagna, è atteso nei prossimi giorni da tre appuntamenti importanti in Veneto. Domenica primo aprile Sobrero sarà al via del Trofeo Piva, a Col San Martino (Treviso), corsa che quest’anno festeggia la settantesima edizione. A Pasquetta, il langarolo della Dimension Data disputerà a Cordignano (Treviso) il Giro del Belvedere e martedì 3 parteciperà a Negrar (Verona) al Palio del Recioto, che lo scorso anno vide Massimo Rosa piazzarsi al terzo posto.

Si tratta di tre classiche del calendario under 23, che negli albi d’oro contano nomi del calibro di Fondriest, Martinello, Argentin, Gotti,  Moser, Battaglin, Cancellara e Moscon.

Corrado Olocco 

Banner Gazzetta d'Alba