In 300 alla grande polentata organizzata dal gruppo degli Alpini di Bra

In 300 alla grande polentata organizzata dal gruppo degli Alpini di Bra

CHIUSA PESIO Sono stati oltre 300 i partecipanti alla polentata svoltasi domenica 15 luglio a Chiusa Pesio grazie all’organizzazione degli Alpini braidesi, guidati dal neocapogruppo Antonino Ciancia.
Dopo aver attrezzato l’area, i volontari si sono messi a cuocere 70 chilogrammi di salsiccia di Bra della macelleria Tibaldi, una grande quantità di verdura mista per il sugo e oltre 100 chili di polenta, che bolliva lentamente nei grandi paioli in dotazione al gruppo Ana di Bra. Dopo la Messa, officiata da don Mauro Molineris, parroco di Macellai, il “rancio” in allegria. Durante la manifestazione erano disponibili giochi gonfiabili per i bambini e dopo il pranzo giochi di magia a cura di Tino Genta, alias Mago Kappa, penna nera del gruppo braidese.

v.m.

Banner Gazzetta d'Alba