Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

L’Orage riparte dal Vekkio

CORNELIANO L’apprezzato gruppo valdostano in concerto sabato 23. Partirà dal Cinema vekkio sabato 23 gennaio, alle 21, il tour italiano dei valdostani L’Orage. Il più celebre gruppo della Vallée omaggerà il circolo presentando l’album Macchina del tempo. Sarà un’anteprima della serie di concerti in programma nelle principali città d’Italia.


L’Orage, che definisce la propria musica «il rock delle montagne», è una band nata nel 2009 dalla collaborazione tra il cantautore Alberto Visconti e i fratelli Rémy e Vincent Boniface sfociata in una fusione tra il mondo folk e quelli della canzone d’autore e del rock. Dal successo del videoclip Come una festa alla vittoria a Musicultura del 2012, l’ascesa del gruppo valdostano è passata attraverso la partecipazione a concerti di artisti come Jethro Tull, Goran Bregovic, Carlos Nunez e Lou Dalfin, per non parlare di quella con Francesco De Gregori: il cantautore romano ha reinterpretato 12 sue canzoni rilette da L’Orage regalando il brano La teoria del veggente.

Negli ultimi due anni il gruppo ha tenuto 80 concerti, partecipando al “concertone” del 1° maggio a Roma. Il 22 gennaio uscirà il nuovo disco prodotto da Enrico Erriquez Greppi, che, come accennato, sarà presentato al Vekkio sabato nella data zero del tour. Ad aprire la serata saranno gli astigiani Noàis con un repertorio che spazia da Fabrizio De André a Eugenio Bennato. A cura di CivikArt sarà allestita la mostra Inkiostro, in collaborazione con Switch on future, di Kevin Pennacchia e Carlotta Santamaria.

m.p.