Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

La municipale di Bra confisca un’auto e ne sequestra un’altra

BRA Continuano, da parte delle pattuglie del Comando braidese della Polizia Municipale, i sequestri di veicoli posti in circolazione senza la prescritta assicurazione obbligatoria. Tra ieri (mercoledì 26 giugno 2019) e oggi due auto sono state sorprese in circolazione senza assicurazione, una Fiat 600 ed un Opel Agila.

Nel caso della 600, il veicolo è stato fermato da una pattuglia della Polizia Municipale in piazza Carlo Alberto: dagli accertamenti effettuati dalla centrale operativa è emerso che il veicolo era già stato sequestrato lo scorso mese sempre dal Comando di via Moffa di Lisio ed il conducente non aveva ne provveduto a stipulare una nuova assicurazione ne ad effettuare il pagamento della sanzione.  Per effetto delle novità introdotte di recente che hanno modificato parzialmente il Codice della Strada, il veicolo non è più stato affidato al proprietario bensì al Custode acquirente per la provincia di Cuneo e ora verrà definitivamente confiscato. La Opel Agila invece è stata controllata questa mattina nella centralissima piazza Roma e durante la verifica è emersa la mancanza dell’assicurazione da circa tre mesi, fatto che ha comportato il sequestro del veicolo. I controlli proseguiranno nei prossimi giorni.