Santo Stefano Belbo: mercoledì 3 giugno riapre la biblioteca

Coronavirus: rinviato il Salone del Libro di Torino
Immagine di repertorio

SANTO STEFANO BELBO A partire da mercoledì 3 giugno la biblioteca civica Cesare Pavese riaprirà per il solo servizio di restituzione e prestito e con accesso solo su prenotazione. La richiesta dovrà essere effettuata via mail all’indirizzo biblioteca@fondazionecesarepavese.it oppure telefonando al numero 0141-84.08.94. Verrà fornito un appuntamento, tenendo conto che la biblioteca rispetterà il seguente orario di apertura: dal martedì al venerdì, dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 18. I titoli disponibili possono essere consultati sul catalogo on-line. Si potrà restare all’interno dei locali solo il tempo strettamente necessario per la consegna e il ritiro dei libri. È dunque sospesa la consultazione in loco ed è vietato l’accesso agli scaffali. L’accesso alla biblioteca sarà contingentato per consentire un regolare afflusso mantenendo il distanziamento sociale e per garantire l’applicazione delle misure di sicurezza sanitaria. Si potrà accedere ai servizi solo: muniti di mascherina, disinfettando le mani con il liquido che si troverà all’ingresso e se si ha una temperatura corporea inferiore ai 37,5° e nessun sintomo influenzale o respiratorio. Tutti i libri che verranno riportati dai lettori saranno sottoposti a quarantena. Rimane la possibilità di iscriversi gratuitamente al servizio di prestito digitale Mlol , che mette a disposizione anche dei non tesserati migliaia di e-book e periodici in formato digitale.

Banner Gazzetta d'Alba