Cossano, Rocchetta e Castiglione Tinella hanno salutato il viceparroco

Cossano, Rocchetta e Castiglione Tinella hanno salutato il viceparroco don Luca Bravo 3

VALLE BELBO Le comunità parrocchiali di Cossano, Rocchetta e Castiglione Tinella hanno salutato il viceparroco don Luca Bravo, dopo una breve, ma intensa, attività pastorale in Valle Belbo.  Dice il sindaco di Cossano Belbo, Mauro Noè: «Arrivato pochi anni fa in aiuto a don Filippo Torterolo, don Luca si è sempre contraddistinto per la sua straordinaria attività verso i giovani, senza tralasciare gli adulti, soprattutto malati e bisognosi».

Nella chiesa di Cossano Belbo, durante la Messa, le comunità hanno ringraziato il sacerdote attraverso le parole di Adelina Gonella in rappresentanza delle catechiste, del primo cittadino per l’Amministrazione comunale e di don Bruno Cerchio, che continuerà l’attività pastorale nelle tre parrocchie. I bambini hanno consegnato al sacerdote due doni: un tablet e un abito talare. Don Luca proseguirà la sua attività pastorale nella comunità Cenacolo di Saluzzo.

Fabio Gallina

Banner Gazzetta d'Alba