Uncem: usare i camper per i vaccini nelle valli e nei piccoli paesi montani

Uncem: usare i camper per i vaccini nelle valli e nei piccoli paesi montani

ENTI MONTANI Sulla campagna di vaccinazioni anti Covid che partirà a gennaio è intervenuto il presidente nazionale dell’ Uncem (Unione nazionale dei Comuni, delle Comunità e degli Enti montani) Marco Bussone. «Ad Arcuri e Speranza dico: non solo padiglioni per il vaccino nelle piazze delle grandi città, ma anche camper-primula che possano salire nelle valli alpine e appenniniche e raggiungere i paesi  per la somministrazione del vaccino a tutti. Usiamo camper, rivestiamoli della primula scelta per indicare la rinascita e facciamo in modo che nel primo semestre 2020, nei tempi previsti per la somministrazione, vadano dappertutto», afferma Bussone.

«Facciamoli disegnare da giovani studenti di design, coordinati dall’Istituto di architettura montana, ad esempio, e facciamo salire le unità mobili di somministrazione anche nei piccoli Comuni. Camper che vadano incontro alle fasce più deboli e fragili, agli anziani, ma anche alle famiglie che risiedono nei borghi montani. Coordiniamo insieme il piano, con il Comitato tecnico-scientifico e il Ministero della salute. Siamo a disposizione», conclude Bussone.

Banner Gazzetta d'Alba