Vlasov e Sobrero

Vlasov e Sobrero

Matteo Sobrero (primo a sinistra) prima del via di una tappa del Giro d'Italia.