Tampona la moglie in fuga dalle sue violenze: arrestato un trentenne

Cadavere carbonizzato trovato nei campi del Torinese

LUSERNA SAN GIOVANNI Un uomo di 33 anni è stato arrestato, nella mattina di oggi (giovedì 13 maggio), dai Carabinieri della Compagnia di Pinerolo con l’accusa di violenza sessuale e maltrattamenti in famiglia. La vicenda è emersa in seguito ad un incidente in cui è rimasta coinvolta la compagna del giovane: a farla finire  fuori strada  il marito, che l’ha speronata al culmine di un inseguimento. Trasportata in ospedale, la donna ha raccontato ai militari di essere fuggita di casa dopo che il compagno, minacciandola con un coltello, aveva abusato di lei.

Dennis Bellonio

Banner Gazzetta d'Alba