Luigi Bobba entra nel Consiglio nazionale del terzo settore

Luigi Bobba entra nel Consiglio nazionale del terzo settore

VOLONTARIATO L’ex sottosegretario al lavoro nei governi Renzi e Gentiloni con delega al volontariato, il piemontese Luigi Bobba, è ora uno dei cinque esperti che compongono il Consiglio nazionale del terzo settore. A nominarlo è stato Andrea Orlando, Ministro del lavoro. L’ente riunisce rappresentanti di fondazioni, associazioni di volontariato, cooperative sociali, Comuni e Regioni. Il suo compito è esprimere pareri non vincolanti su atti, decreti e regolamenti del Ministero del lavoro.

Dopo la nomina, Bobba ha commentato: «Ho assicurato al ministro che metterò a disposizione del Consiglio la competenza maturata, prima nel mondo associativo e poi come parlamentare e sottosegretario di governo con delega proprio al terzo settore, in modo da contribuire, insieme a tutti gli altri componenti, alla piena ed efficace attuazione della riforma».

Banner Gazzetta d'Alba