Ritrovato in località Ornati il turista torinese scomparso ieri a Monforte

Turista si allontana dai famigliari durante una visita a Monforte: iniziate le ricerche

MONFORTE Si sono concluse intorno alle 12.30 in località Ornati le ricerche di Pasquale Foglio, l’uomo di cui si erano perse le tracce ieri sera a Mondorte d’Alba. L’uomo è un turista torinese che si trovava nel paese di Langa con la famiglia per un pranzo all’Osteria dei Catari, nel centro storico; alzatosi dal tavolo per andare in bagno non ha fatto ritorno, forse a causa del principio di demenza senile dal quale è affetto.

Immediata la mobilitazione del dispositivo di ricerca: squadre della Protezione civile dell’unione delle Colline di Langa e del Barolo, sindaco e amministratori, volontari della Croce rossa e gli equipaggi dei Vigili del fuoco di Cuneo, hanno installato un Ufficio di comando locale in piazza Fratelli Vola; sul posto anche diverse pattuglie dei Carabinieri di Bra. Le operazioni, interrotte fra le 5 e le 7 di stamane, sono proseguite fino al lieto esito della vicenda. Foglio ha lamentato soltanto un lieve dolore a una gamba.

«Intendo esprimere i miei ringraziamenti a tutti coloro, forze dell’ordine, volontari e Vigili del fuoco, hanno preso parte alle ricerche: il contributo di ognuno è stato essenziale per raggiungere il risultato», il commento del primo cittadino Livio Genesio

d.g. e v.m.

Banner Gazzetta d'Alba