Matteo Sobrero rientrerà in corsa dal 9 al 15 agosto al Giro di Polonia

Sobrero: è bellissimo aver ottenuto la prima vittoria al Campionato italiano
Sobrero sul gradino più alto del podio ai Campionati italiani a cronometro.

CICLISMO Per Matteo Sobrero è arrivato il momento di tornare in gara. Dopo una prima parte di stagione eccellente, culminata con il titolo tricolore a cronometro vinto a Faenza e un po’ di meritato riposo, il corridore di Montelupo Albese rimetterà il numero sulla schiena al Giro di Polonia, in programma dal 9 al 15 agosto. Il ciclista langarolo dell’Astana premier tech ha ripreso a pedalare nelle scorse settimane sulle strade di casa e ha rifinito la preparazione in altura a Macugnaga.

Nella penultima frazione del Giro di Polonia, la tappa a cronometro di 17,9 chilometri in programma sabato 14 a Katowice, Sobrero potrà sfoggiare la maglia di campione d’Italia della specialità. In Polonia l’Astana Premier tech schiererà una squadra molto giovane, con Sobrero, Boaro, Martinelli, i kazaki Fedorov, Pronskiy e Stalnov e il danese Gregaard. La lista dei partenti provvisoria include corridori di alto livello, dall’idolo di casa Kwiatkowski, al vincitore del Giro d’Italia 2020 Geogeghan Hart, senza dimenticare i nostri Moscon e Ulissi, lo sloveno Mohoric, e il danese Vingegaard, secondo al recente Tour de France.

Dopo il Giro di Polonia Sobrero dovrebbe disputare la classica di Amburgo il 22 agosto e il Binckbank Tour (tra Belgio e Olanda) dal 30 agosto al 5 settembre. Dall’8 al 12 settembre, in Trentino, sono in programma i Campionati europei, che dovrebbero vedere Sobrero al via nella prova a cronometro, mentre nell’ultima parte della stagione il corridore langarolo sarà impegnato nelle principali corse in linea del nostro Paese.

Corrado Olocco

Banner Gazzetta d'Alba