Operazione antidroga dei Carabinieri di Alba in tre parchi cittadini

Operazione antidroga dei Carabinieri di Alba in tre parchi cittadini

ALBA Trenta persone controllate, per lo più cittadini di origine extracomunitaria e diversi pregiudicati, e 120 grammi di droga sequestrati: l’operazione pianificata e condotta da venti militari della compagnia dell’Arma cittadina è scattata nel tardo pomeriggio di ieri (venerdì 24 settembre) e ha interessato i parchi cittadini di via Roma e dei corsi Banska Bystrikà e Fratelli Bandiera, da tempo al centro delle segnalazioni dei residenti.

Ultimati i controlli i Carabinieri hanno denunciato, alla Procura di Asti,  un giovane di 22 anni di origini africane, trovato in possesso di droga e contanti dei quali non ha saputo giustificare la provenienza. Parte dello stupefacente è stato reperito in un cartoccio di tetrapak svuotato del succo di frutta,  riempito di dosi pronte alla vendita e abbandonato nei pressi di un cassonetto dell’immondizia.

Nel corso delle verifiche i militari hanno anche denunciato un uomo di nazionalità marocchina per aver infranto il Daspo emesso dal Questore di Cuneo.

Davide Gallesio

Banner Gazzetta d'Alba