Ultime notizie

Interventi dei Vigili del fuoco ancora in corso, ad Alba arrivate squadre di supporto

Per affrontare l'emergenza, nella capitale delle Langhe sono giunte squadre di supporto da Alessandria, Asti, Chieri e Torino.

 2

ALBA Dopo il violento nubifragio che, oggi pomeriggio (giovedì 6 luglio), ha riversato sulla città 40 millimetri di pioggia in pochi menuti, gli interventi da parte dei Vigili del fuoco proseguono senza sosta.

Per affrontare l’emergenza, nella capitale delle Langhe sono giunte, nel tardo pomeriggio, quattro squadre di supporto inviate dalle centrali di Alessandria, Asti, Chieri e Torino.

Spiega il capo distaccamento Aldo Pasquero: «Ci stiamo occupando di alberi caduti, scantinati allagati e delle sistemazione di tetti divelti, andremo avanti per alcune ore anche nei Comuni del circondario».

Le squadra hanno lavorato, fra l’altro, su alcuni edifici in corso Torino, nei pressi della discoteca Caffè Latino. Parti di coperture cadute da un edificio in corso Langhe hanno anche mandato in frantumi una vetrina.

Tutti gli articoli sulla grandinata del 6 luglio

Altri interventi sono avvenuti in via Ognissanti per un ponteggio pericolante e a Diano d’Alba per la lamiera di un edificio divelta dal vento.

Al Alba diversi allagamenti sono avvenuti in via Vivaro, San Cassiano e corso Langhe.

Tra via Santa Margherita e corso Langhe è stato necessario far intervenire l’autoscala dei Vigili del fuoco per bonificare alcune vetrate frantumate dalla grandine che rischiavano di cadere in strada.

d.g e g.s.

Banner Gazzetta d'Alba