Ultime notizie

Consegnato alla fondazione Cavour il Premio Contessa di Castiglione 2023

Consegnato alla fondazione Cavour il Premio Contessa di Castiglione 2023

CASTIGLIONE TINELLA Domenica 30 luglio, nell’ambito del Virginia day, il Comune e l’Associazione Contessa hanno assegnato il prestigio riconoscimento alla fondazione Cavour di Santena con la seguente motivazione: per la preziosa opera di valorizzazione e di conservazione della memoria del personaggio e, in particolare, per l’importante azione di recupero della pietra sepolcrale della contessa. A ritirare il premio è stato il direttore Marco Fasano che, attraverso la proiezioni di una serie di fotografie, ha spiegato l’attività della fondazione, raccontando nei dettagli com’è avvenuto il recupero della pietra sepolcrale, dal cimitero di Père-Lachaise a Parigi alla discarica nel Torinese. Ora la pietra è posata nel parco della fondazione Cavour a Santena, dove tutti possono ammirarla, insieme ad altri preziosi oggetti appartenuti alla contessa di Castiglione.

L’incontro, avvenuto nel contesto di un’intensa giornata dedicata a Virginia Oldoini Verasis, ha aperto un canale di collaborazione tra Castiglione Tinella e la fondazione Cavour, che potrà svilupparsi in azioni condivise mirate a continuare una preziosa attività di valorizzazione. Insieme alla tradizionale targa, Fasano ha ricevuto alcune bottiglie di vino prodotte in una linea dedicata al personaggio dalla cantina Arione di Castiglione Tinella, oltre alle Contessine (dolci alla nocciola creati dalla Bottega del vino Moscato) e a una tazza celebrativa pensata da Davide Vaccaneo.

Fabio Gallina

Banner Gazzetta d'Alba