Ultime notizie

Giovane scomparso da strada Falchetto a Bra, proseguono le ricerche

A dare l'allarme il proprietario della cascina dove il giovane lavorava. Nella mattinata di oggi, giovedì 4 gennaio, l'elicottero dei Vigili del fuoco ha perlustrato la zona

Vigili del fuoco di Bra: l’anno si chiude con oltre 580 interventi

BRA Proseguono, condotte dai Carabinieri di Bra, le ricerche del giovane (probabile classe 1990) di nazionalità indiana scomparso da ieri, mercoledì 3 gennaio, da strada Falchetto. A dare l’allarme il proprietario della cascina dove il giovane, come gran parte della comunità indiana residente a Bra, lavorava occupandosi della cura degli animali.

Il piano provinciale di ricerca scomparsi è scattato nel tardo pomeriggio di ieri e proseguito per tutta la notte. Nella mattinata di oggi, giovedì 4 gennaio, è intervenuto anche l’elicottero dei Vigili del fuoco che ha perlustrato le campagne della zona. Sul posto per contribuire alle ricerche, oltre ai Carabinieri anche i volontari della Protezione civile e le squadre dei Vigili del fuoco del Comando provinciale di Cuneo e dei distaccamenti di volontari di Bra, Fossano e Sommariva del Bosco.

Per ora le ricerche non avuto esiti. Il giovane sarebbe in possesso di tutti i documenti, ma avrebbe lasciato il cellulare nell’azienda. Inoltre, la sua bicicletta sarebbe stata ritrovata presso l’autogrill braidese Rio Colorè sull’autostrada Torino-Savona.

Secondo alcune ipotesi il giovane potrebbe aver deciso di raggiungere alcuni parenti nel mantovano.

Seguiranno aggiornamenti.

 

Banner Gazzetta d'Alba