Ultime notizie

Il Comitato ricorre al Tar contro l’impianto per il biometano di Canove

Il Comitato ricorre al Tar contro l'impianto per il biometano di Canove 1

GOVONE Il comitato No biometano a Govone ha deliberato di incaricare gli avvocati Marco Scassa, del Foro di Asti, e Jacopo Gendre del Foro di Torino di presentare ricorso al Tar contro il provvedimento autorizzativo per la costruzione dell’impianto di biometano in frazione Canove rilasciato dalla Provincia. Il ricorso, notificato alla  controparte e a tutti gli Enti interessati, mette in evidenza le ragioni secondo cui l’autorizzazione concessa è viziata e chiede che il Tar annulli tutti gli atti. Ora si attende la data dell’udienza durante la quale verrà discussa la domanda cautelare di sospensione dell’efficacia del provvedimento autorizzativo.

Il Comitato ricorre al Tar contro l'impianto per il biometano di Canove
Un rendering dell’impianto previsto a Canove di Govone.
Banner Gazzetta d'Alba