Ultime notizie

Fondazione CrAsti dona due monitor per formazione soccorso

Per simulare le situazioni di criticità cardio-respiratoria

Fondazione CrAsti dona due monitor per formazione soccorso

SANITÀ La Fondazione Cassa di risparmio di Asti ha donato all’Asl di Asti un monitor simulatore multiparametrico, un defibrillatore e di ventilazione polmonare. Due apparecchiature della stessa tipologia sono state consegnate alla Sesa (scuola di emergenza sanitaria astigiana), che dal 1999 opera all’Asl di Asti per la formazione del personale medico e infermieristico nel campo dell’emergenza-urgenza. I monitor simulatori sono integrati con i manichini ResusciAnne di ultima generazione, già in dotazione.

Con l’ausilio di tablet, la loro tecnologia consente agli istruttori, nel corso dei training di addestramento, di simulare le situazioni di criticità cardio-respiratoria, il grave scompenso e/o l’arresto cardiaco piuttosto che la crisi respiratoria in modo da istruire gli allievi ad intervenire nel modo più rapido ed efficace, secondo Linee guida validate. In 25 anni di attività la Scuola Sesa ha tenuto quasi 800 corsi per il personale sanitario dell’Asl di Asti, per un totale di oltre 9.700 allievi.

Banner Gazzetta d'Alba