Rifiuti: bonus in arrivo

3 Luglio 2012 0

CORTEMILIA Cortemilia è entrata a fare parte del club dei Comuni virtuosi dal punto di vista della raccolta dei rifiuti. Ad annunciarlo è l’assessore Fiorenzo Crema, il quale ha reso noto che la capitale della […]

La differenziata cresce

28 Febbraio 2012 0

di Enrico Fonte
CORTEMILIA – I rifiuti indifferenziati sono scesi da 426 a 324 tonnellate. Potenziata la raccolta “porta a porta”… […]

Risarcimento Acna: Clini prende tempo

7 Febbraio 2012 0

di Corrado Olocco
VALBORMIDA – Audizione del Ministro alla Commissione parlamentare sui rifiuti: sulla transazione, bisogna evitare che l’Eni si ritenga disimpegnata dopo aver pagato… […]

Caro rifiuti. No alla Tia 2

6 Dicembre 2011 0

di Marcello Pasquero
GUARENE – Il Consiglio comunale pensa ai conti delle famiglie e non applica la nuova formula di tassazione… […]

Sistri, beffa ai contribuenti?

27 Settembre 2011 0

RIFIUTI – Il nuovo Sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti speciali per contrastare le ecomafie fa impazzire anche le aziende della nostra area… […]

Tarsu a misura di persona

27 Settembre 2011 0

di e.f.
RIFIUTI – Il centro-destra propone una nuova modalità di pagamento della Tassa per la raccolta dei rifiuti urbani… […]

Una discarica risparmiata

28 Giugno 2011 0

di Enrico Fonte

COLLOQUIO – Roberto Cavallo: «In quindici anni di Erica abbiamo contribuito a evitare 500 mila tonnellate di rifiuti»… […]

Sciopero della fame contro l’inquinamento

19 Aprile 2011 0

di Valter Manzone

L’aria di Bra val bene uno sciopero della fame (e della sete)! Questo pensiero, in fase di concretizzazione, è recentemente venuto a Gianni Rinaudo – il maestro elementare braidese, già presidente del circolo di Legambiente – che lo ha affidato alla sua pagina di Facebook, il social network molto utilizzato per veicolare informazioni in tempo reale. Contattato, spiega: «Conosco da tempo i seri problemi dell’aria braidese, che continuo a denunciare. Adesso ho deciso di attivare questa protesta per continuare a tenere alta la guardia su queste tematiche».
[…]

Il “carbonverde” va pagato

5 Aprile 2011 0

di Maria Grazia Olivero

La Società trattamento rifiuti, dopo la sperimentazione a Sommariva del Bosco, è pronta a produrre il “carbonverde” (con pattume non riciclabile e plastica) per Buzzi di Robilante, ma il presidente Str Gianni Ranieri chiede che il cementificio, che fin qui ha nicchiato, paghi il prodotto.

[…]

1 7 8 9 10