Hockey indoor giovanile: Lorenzoni rallentata dalle assenze

BRA Continua con grande intensità il campionato femminile indoor under 16. La terza giornata si è svolta a Torino e ancora una volta  le sei squadre dell’area 1 hanno dato vita a gare intense e combattute. La Lorenzoni Crb Bra, in apertura, ha incontrato il Savona, formazione esperta che ha vinto l’incontro col risultato di 5 a 3. Le ragazze di Bra allenate da Massimo Anania e Simona Berrino, stanno crescendo, ma la mancanza di Camilla Roccia è stata determinante e anche il secondo loro incontro con la Moncalvese si è risolto in una sconfitta decisa per 9 a 2.

Quattro delle cinque reti  braidesi sono state realizzate ad opera di Francesca Fabro, che ha al momento uno score personale di 14 reti, ma non sono bastate a portare a casa nulla di più.

lorenzoni under 16 azione

In classifica procede spedito il cammino del Valchisone che può vantare,in tutto il percorso, 6 vittorie ed un solo pareggio proprio a opera delle braidesi. Segue a ruota il Moncalvo di Carolina Pelazza a 18 punti e il Savona con 15, ma con un incontro in meno.

Ultima giornata il 2 febbraio a Castel d’Agogna. Per quel momento  mister Anania spera di avere a disposizione tutta la rosa per centrare quello che è il vero obiettivo della stagione: far crescere la nuova squadra integrando anche i rientri di Giorgia Rossi, Chiara Mazza ,l’inserimento delle nuove giocatrici per dare amalgama all’insieme.

Banner Gazzetta d'Alba