Danze mediterranee a Canale

saggio danza canaleCANALE. Sabato 20 giugno, alle ore 21, presso il Teatro Nuovo, a Canale, si terrà il saggio di fine anno delle allieve del Movimentodanza Ssd dal titolo Mediterraneo. A spiegare la scelta di questo argomento, più che mai attuale, è proprio l’insegnante Mariangela Lovisolo. «Spesso siamo attratti da cose esotiche, dimenticando di guardare ciò che ci circonda, realizzando poi di vivere in uno scenario unico al mondo. Da qui l’idea di questo viaggio virtuale attraverso il Mediterraneo, lasciandoci trasportare dai colori, dai suoni e dalle emozioni».

In scena, una settantina di ballerine dai quattro anni in su che, con le loro coreografie, «celebreranno spettacoli unici della natura, civiltà millenarie, piccole e grandi città, ma anche profumi e sapori dal mondo, ammirando montagne, deserti, vulcani. I suoni che accompagneranno i singoli quadri comprendono sia repertorio classico che tradizionale».

A presentare il Mediterraneo sarà il balletto Fondale marino, per Genova e le due costiere le Marinarette, per Venezia il Carnevale, per Napoli e la Costiera amalfitana Pulcinella, per la Provenza e la Costa Azzurra Garçons, per la Costa Brava Cicale, per l’Algeria Deserto, per la Sicilia Agrumi, per Mykonos e le isole greche Colori, per Istanbul e la Turchia Tradizione, per Andalusia e Gibilterra Cromie.

Le coreografie e la direzione artistica sono affidate a Mariangela Lovisolo, i costumi a Paolo Rovati, i disegni al maestro Dino Pasquero, insegnanti e collaboratori Elisa Bracco, Carola Cauda, Lidia Destefanis e Marta Gallo. Presentatrice Carla Tozzi.

Il Movimentodanza, nel ringraziare le famiglie per la preziosa collaborazione, comunica che sono aperte le iscrizioni per l’anno scolastico 2015-2016. Per informazioni: 0173-97.90.39, 392-10.13.931.

e.c.

 

Banner Gazzetta d'Alba