Arresto Veneziani, Cirio: “Non dimentichiamo chi ha perso il lavoro”

Fiera del tartufo numero 86, presentazione all'Agenzia di Pollenzo 1
Alberto Cirio

ROTOALBA Riguardo all’arresto di Guido Veneziani con l’accusa di bancarotta fraudolenta per il crac di Rotoalba, interviene l’europarlamentare Alberto Cirio che dichiara:

«Questo arresto è un fatto grave, ma ancor più grave è il destino delle decine di persone che non hanno più un lavoro. Purtroppo sulla vicenda della Rotoalba i riflettori sembrano essersi spenti e dopo tante rassicurazioni, anche da parte delle istituzioni, il risultato è che i dipendenti sono ancora senza occupazione, né certezza per il proprio futuro».

«Dobbiamo tutti impegnarci per trovare una soluzione», conclude Alberto Cirio.

Banner Gazzetta d'Alba