Festival di Sanremo 2018: tre albesi sul palco dell’Ariston

Festival di Sanremo 2018: tre albesi sul palco dell'Ariston 1

FESTIVAL DI SANREMO Mentre cresce la “febbre da festival” gli albesi hanno almeno due motivi in più per seguire stasera su Rai1 e in Eurovisione il sessantottesimo festival della canzone italiana (e il relativo hashtag #Sanremo2018), che si concluderà sabato 10 febbraio: due concittadini stanno infatti per salire sul palco al fianco di Roy Paci e Diodato, che nella categoria dei “big” presenteranno il brano “Adesso”.

I due sono Davide Fusaro, meglio noto come “Fusa”, 34enne nato a Roma ma residente da anni ad Alba, che nella vita “di tutti i giorni” segue l’ufficio commerciale di un’azienda cittadina che fornisce laboratori chimici, e Mimmo Montagna, nato 41 anni fa a Langenthal, in Svizzera, residente anche lui ad Alba, operaio alla SanCassiano di Roddi. Mimmo è il fondatore e “Fusa” uno storico componente dei Timbales, formazione che dal 1996 riunisce oltre dieci percussionisti di genere samba-reggae che hanno saputo sfruttare l’esperienza acquisita negli anni all’interno del gruppo musici e sbandieratori “Città di Alba” per riprodurre il sound tribale carioca.

Gli elementi di cui è composta la band ricreano con i loro coloratissimi tamburi le atmosfere delle strade di Bahia e grazie al loro stile inconfondibile sono molto noti soprattutto nel nord d’Italia. Si sono esibiti in importanti festival e hanno aperto i concerti di Roy Paci, Subsonica, Negrita, Alborosie, Africaunite, Macaco, Tambours du Bronx; sono saliti sul palco con Roy Paci, Daniele Silvestri, Shantel, Moni Ovadia, e sono stati parte percussiva integrante dell’Orchestra del Fuoco diretta da Roy Paci, oltre a una partecipazione nell’album “Parola d’onore” di Roy Paci con gli Aretuska.

«Siamo emozionati e molto onorati perché dopo tanti anni di sacrifici e costanz,a con una chiamata inaspettata ti viene gratificata quella passione che coltivi da più di vent’anni», commentano i due: «Cercheremo di vivere al meglio questa magnifica opportunità suonando al fianco di grandi artisti al festival più importante della musica italiana, Sanremo».

Non saranno gli unici concittadini a salire sul palco: l’agente immobiliare Paola Bongiovanni farà parte del coro femminile del gruppo “Il volo” che sarà fra gli ospiti con “Nessun dorma”.

a.r.

Festival di Sanremo 2018: tre albesi sul palco dell'Ariston

Banner Gazzetta d'Alba