Questa sera la “Processione delle stelle”

SOMMARIVA DEL BOSCO.  Il Comune, con l’associazione culturale Ripa nemoris, la Corale polifonica e l’istituto comprensivo Arpino, invita a partecipare, oggi, giovedì 28 marzo, alla doppia processione che caratterizza le devozioni del Giovedì Santo. La prima processione, quella dei Rabastau, racconta passione e morte di Cristo con i due ladroni e il Cireneo, incappucciati e obbligati a trascinare una catena. La seconda, denominata Processione delle stelle, rappresenta il superamento della tragedia e l’anelito alla luce.

Un doppio filo lega le due processioni: la prima tragica è gestita dai “neri”, di giorno, la seconda gioiosa è gestita dai “bianchi”, la notte. La prima austera, rigorosa, mantenuta composta dai “pellegrini guardiani”, la seconda spontanea, informale, ondeggiante, fatta dalla gente nel suo disordine sparso. Una sintesi di due evocazioni interiori e meditazione sul mistero della croce: la tragedia e la speranza. L’appuntamento per la processione dei Rabastau è alle 16.30, presso la chiesa dei Battuti neri. L’avvio della Processione delle stelle è alle 20.30 presso la chiesa del santuario. Si arriverà in parrocchia alle 21, in tempo per partecipare alla funzione del Giovedì Santo.

fu.lo.