Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

Cani: con la crisi calano le adozioni

MONDOVÌ Nell’ultimo anno, complice la crisi, sono diminuiti gli aiuti e le donazioni a rifugi e canili, che si trovano quindi a fronteggiare una situazione di reale emergenza. Il grido di allarme è stato lanciato dalle associazioni animaliste che nei giorni scorsi hanno partecipato al Dogs day di Mondovicino outlet village, una giornata interamente dedicata agli amici a quattro zampe, con giochi, un casting per cani-attori, esibizioni di agilità. Sono stati allestiti tre gazebo che hanno ospitato il rifugio “Fido” di Pollenzo, la sezione di Mondovì, Carrù e Ceva della Lida e l’associazione italo-spagnola “Progetto animalista per la vita”

Con l’estate alle porte, sostengono gli organizzatori dell’iniziativa, la sensibilizzazione riguardo ad adozioni e lotta all’abbandono di animali è fondamentale: «Creare occasioni per cercare di rispondere alle esigenze dei proprietari di cani – afferma  Umberta Boetti Villani di “Progetto animalista per la vita”  – è il primo passo contro gli abbandoni e il Dogs day è un modo intelligente e nuovo per trascorrere una domenica a quattro zampe, a tutto campo». La giornata è stata animata dalla presenza di circa mille cani.