Maltempo, Anas: disagi su alcune strade

L’Anas comunica che, a causa della forte ondata di maltempo che ha colpito diverse regioni d’Italia, proseguono i disagi alla circolazione su alcuni tratti stradali.

In Piemonte, si registrano allagamenti dovute alle forti piogge sulla strada statale 34 del lago Maggiore nei pressi Cannobio nella provincia di Verbania Cusio Ossola.

È nuovamente transitabile, dalle 12.45, la strada statale 21 della Maddalena dove il personale dell’Anas e dei Vigili del Fuoco ha rimosso un mezzo pesante che stamattina si era intraversato tra Argentera e il confine di Stato (al km 56,8), in provincia di Cuneo, bloccando la circolazione.

Si ricorda che, a causa delle condizioni meteo avverse, permane la chiusura, disposta dalle Autorità francesi, ai soli mezzi con rimorchio o semi-rimorchio di massa superiore a 19 tonnellate, della RD 900 (continuazione della strada statale 21 in Francia).

Inoltre, sempre a causa delle condizioni meteo avverse, le Autorità francesi hanno disposto la chiusura a tempo indeterminato della RD 1006 (continuazione della strada statale 25 in Francia) ovvero del Colle del Moncenisio, in entrambe le direzioni, e a tutte le categorie di veicoli a causa delle precipitazioni nevose previste.

La strada statale 25 “del Moncenisio” resta invece percorribile sul versante italiano fino al confine di Stato.