Al via sabato 29 ottobre la rassegna musicale giovanile delle città gemelle

ALBA Sono già ad Alba i 61 rappresentanti del coro giovanile del Liceo Albert Einstein di Böblingen, che parteciperà domani sera, sabato 29 ottobre alle 20.30, alla “Rassegna musicale giovanile delle Città gemelle” al Teatro sociale “Giorgio Busca” di Alba.

Questa mattina, accompagnati  dalla direttrice Simone Reißing-Szabó, i rappresentanti del coro sono stati ricevuti in Comune dall’assessore ai gemellaggi, Anna Chiara Cavallotto, e dai dirigenti scolastici degli istituti albesi che ospitano i cori della città, il professor Luciano Marengo del Liceo classico e artistico e il professor Alessandro Zannella del Liceo linguistico e delle scienze umane.

Anche Sant Cugat del Valles e Alba parteciperanno alla rassegna.

La rassegna giovanile vedrà protagonisti anche i ragazzi della scuola Fusiò di Sant Cugat del Valles im Catalugna, diretta da Gemma Navarra. Il programma della rassegna prevede anche l’esibizione di un gruppo di ballerine della scuola Fusiò di Sant Cugat e della Società Ginnastica Alba di Laura Revello.

I componenti dei comitati di gemellaggio ed i professori delle scuole impegnate nello scambio stanno curando da parecchi mesi l’organizzazione della rassegna, dalla dislocazione dei vari gruppi presso le famiglie all’organizzazione della serata al Teatro.

Un gruppo dei ragazzi presenti ad Alba, infine, presenterà alcuni brani durante la Messa di domenica 30 ottobre, alle 10.30, celebrata in Cattedrale.