Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

Nocciole e vite: come produrre migliorando e in modo sostenibile

DOGLIANI Domani, sabato 3 febbraio la sala polivalente del cinema Multilanghe ospiterà il convegno “La sfida della sostenibilità nella filiera vitivinicola e della nocciola. Come produrre migliorando e rispettando l’ambiente” promosso dai Lions per l’ambiente.

Il programma prevede il ritrovo alle 9.30 e alle 10 introduzione e saluti istituzionali. Alle 10.15 inizieranno le relazioni: Vincenzo Gerbi dell’Università di Torino parlerà di “Riflessioni sulla sostenibilità della produzione vinicola e corilicola”, Federico Spanna, agrometeorologo della Regione Piemonte, tratterà di colture collinari e cambiamenti climatici e Alberto Alma dell’Università di Torino parlerà delle “Recenti conoscenze sui vettori della flavescenza dorata”.

Luciana Tavella, docente di entomologia presso il polo torinese, approfondirà “Le nuove acquisizioni sui fitofagi del nocciolo”, il consulente vitivinicolo Daniele Eberle dell’Università di Milano tratterà “L’esperienza dell’agronomo di fronte alla sfida della sostenibilità” e l’imprenditore agricolo e vitivinicolo Roberto Valletti parlerà dell’esperienza del produttore viticolo e corilicolo.

Debora Schellino