Ferrero International premia i soci con 800 milioni di euro di dividendi

Ferrero acquista Fannie May, 80 negozi e quasi 800 dipendenti negli Stati Uniti

ALBA Secondo quanto rivelato dall’agenzia d’informazione finanziaria del Sole 24 ore “Radiocor” l’assemblea dei soci Ferrero del 28 febbraio, avrebbe deciso la distribuzione di una cedola di 800 milioni di euro a titolo dell’esercizio 2016-17, chiuso il 31 agosto.

Come indica il bilancio depositato nel Granducato, il dividendo risulta dall’importo dell’utile netto che ammonta a 546,3 milioni, quasi il doppio rispetto ai 280,6 milioni dell’anno precedente e per 253,7 milioni viene prelevato dalle riserve, cioè gli utili riportati a nuovo che totalizzano 773,4 milioni.

A livello consolidato il gruppo che fa capo alla Ferrero International ha invece registrato nel 2016-17 un utile netto di competenza di 657 milioni di euro, in calo dai 793 milioni dell’anno precedente, con un Ebitda di 1,5 miliardi contro 1,6 miliardi. Il margine Ebitda e’ pari al 14,2% dal 15,2%. L’Ebit e’ stabile a 1,1 miliardi, con un margine del 10,7% circa.

‘Nonostante le incertezze globali e le sfide del settore e delle tendenze, il gruppo e’ stato capace di consolidare e confermare la sua performance nel 2016-17′, sottolinea il bilancio.

Banner Gazzetta d'Alba