270 podisti alla Sgambassà di Canale. Ecco le foto più belle

270 podisti alla Sgambassà di Canale, vinta da Audisio di Montà 1

CANALE Erano 270 i partecipanti a Na Sgambassà, marcia non competitiva che si snoda tra i sentieri del Roero della lunghezza di dodici chilometri, martedì 1° maggio a Canale. L’iniziativa, giunta alla quarantesima edizione, è stata organizzata dalla Pro loco di Canale in collaborazione con gruppo sportivo Ferrero. A tagliare il traguardo per primo è stato Andrea Audisio di Montà; a seguire Silvio Gambetta, Francesco Bevione, di Canale, Marco Cavallo (Podistica castagnitese), mentre la prima donna è stata Romina Casetta (Ferrero gs). Il più giovane partecipante alla marcia è stato Andrea Bernardi Gallo del 2017, il più anziano Renato Agnello (classe 1938) mentre la donna meno giovane Anna Rasulo, (classe 1949), entrambi del gruppo Ferrero.

Il gruppo più numeroso è stato il Gs Ferrero con 66 componenti, a seguire Asd gruppo Podisti albesi, con 31, Zurich Bosco assicurazioni Alba con 24, Podistica castagnitese con 11 e Base 190 con 11. All’arrivo tutti i partecipanti hanno ricevuto un panino e la cartina dei sentieri del Roero; a scelta, inoltre, sono stati donati una maglietta di Na Sgambassà o una bottiglia di vino dell’azienda Vadrì di Mario Penna. Su tutto il percorso era presente un servizio di segnalazione e assistenza mentre il Var, Volontari ambulanza Roero, si è occupato del servizio di soccorso.

Elena Chiavero

Banner Gazzetta d'Alba