Domani è il grande giorno della festa di Corri sotto le torri

ALBA La manifestazione podistica non competitiva Corri sotto le torri-Alba nel cuore, torna domenica 16 settembre e si preannuncia come sempre ricca di sorprese. La Mondo, leader mondiale nel settore delle pavimentazioni sportive e fornitore ufficiale delle ultime undici Olimpiadi, in occasione dei 70 anni di attività metterà a disposizione in piazza del duomo un tratto di pista sulla quale tutti potranno provare una suggestiva esperienza cronometrata, in compagnia degli atleti olimpici Francesca Fenocchio, Josè Bencosme e Nicola Drocco.

Il via sarà dato in piazza Garibaldi dal sindaco Maurizio Marello insieme al gruppo dei musici e sbandieratori del borgo dei Patin e tesor. Ci sarà fermento anche per aggiudicarsi il Gran premio dei borghi albesi, che mette in palio ben 100 bottiglie di vino per il primo borghigiano all’arrivo. Il Panathlon club Alba, poi, consegnerà un riconoscimento a due atleti, uno in campo maschile e l’altro in campo femminile, mentre Banca d’Alba premierà i corridori giovani.

Alla camminata Alba nel cuore, si può partecipare scegliendo anche un percorso più breve, oppure passeggiando in compagnia del proprio cane. Sui palchi delle presentazioni ci saranno Miss Cocò, gli speaker di Radio Alba e testimonial sportivi, oltre alle scenografie della Ginnastica Alba, delle istruttrici della palestra Wonder woman e alle acrobatiche cheerleader di Alba Cheer, oltre all’esibizione live della band 50 Special.

Il ritrovo sarà dalle 8.30 in piazza Garibaldi con partenze alle 9.40 per gli under 14 (un chilometro) e alle 10 per la corsa e la camminata (8 o 4,5 chilometri). L’arrivo sarà in piazza del duomo. Le iscrizioni, adulti e over 14 (corsa o camminata) con ritiro immediato del pettorale numerato e della t-shirt vanno effettuate preferibilmente in prevendita alla quota agevolata di 8 euro nei punti vendita autorizzati: Fruttero sport, Decathlon, Ente turismo e Zoolandia; oppure sabato 15 dal pomeriggio in piazza duomo o domenica mattina alla partenza in piazza Garibaldi nella filiale di Banca d’Alba, dove sarà possibile iscriversi alla quota di 10 euro.